Le migliori mete per una vacanza in Puglia

Pubblicato da Carlo Albertini il

La Puglia è senza dubbio una delle regioni migliori dove poter trascorrere una splendida vacanza. Ci sono alcuni posti unici, immersi nella natura e circondati da un mare spettacolare: ecco qualche utile consiglio per essere certi di scegliere al meglio la destinazione.

Bari

Non si può che partire dalla città capoluogo, ricca di storia e di punti caratteristici da non perdere. Vi è un notevole contrasto tra la parte vecchia e quella più moderna: la prima risulta essere più raccolta e caratterizzata dalla vita dei pescatori, mentre la nuova ha un’impronta decisamente attuale, anche da un punto di vista estetico. Le vie strette del centro storico contribuiscono a rendere questo luogo l’ideale per chi cerca un posto suggestivo.

Girandola a piedi si possono ammirare alcune delle sue principali bellezze, come il Castello Svevo, la meravigliosa Cattedrale e la basilica di San Nicola. Senza dimenticare anche il bellissimo lungomare Imperatore Augusto che segue in maniera molto precisa l’andamento delle antiche mura cittadine.

La parte interna della Puglia

Andando verso l’interno, uno dei luoghi più caratteristici da visitare è sicuramente Alberobello con i suoi trulli antichi. In questa zona si ha modo di alloggiare all’interno di queste strutture col tetto conico o anche in masserie antiche convertite in strutture di lusso. Nei paraggi, ci si può spostare comodamente anche verso altre mete come Locorotondo, Martina Franca e Cisternino, le località principali di quella che è nota come Valle d’Itria.

La Penisola del Gargano

Anche questa è la meta giusta dove poter trascorrere una vacanza. Si può partire da Manfredonia, con la vicina Mattinata, per poi procedere verso la caratteristica Baia delle Zagare e Vieste. Quest’ultimo, assieme a Peschici, si caratterizza per via della presenza di una serie di casette bianche che affacciano direttamente sul mare. Di sera, guardando dal lungomare, sembra quasi di ammirare una sorta di presepe reale. Si può anche andare alla Foresta Umbra, un luogo naturale dove si ha la possibilità di ammirare specie vegetali e animali molto particolari.

Lecce

Quando si parla di una vacanza in Puglia, non si può certo fare a meno di parlare della meravigliosa città di Lecce. Si tratta del cuore del Salento, una delle zone più belle d’Italia e dove il mare cristallino la fa da padrone assoluto. Il patrimonio architettonico di questa città ha contribuito notevolmente a renderla un po’ la Firenze del sud. Camminando tra i vicoli di Lecce si può ammirare la bellezza di chiese e di monumenti che vedono il bianco come colore dominante. L’antica Basilica di Santa Croce è la meta ideale per chi vuole immergersi nella storia cittadina. Oltre a Palazzo dei Celestini e Palazzo del Governo, con la Cattedrale che presenta un campanile altissimo. Imperdibile un giro nella centrale Piazza Sant’Oronzo che racchiude il cuore pulsante della città di Lecce.

La costa ionica della Puglia

Una delle caratteristiche della Puglia è che si tratta di una regione bagnata da due mari. Il versante ionico è davvero splendido e presenta una serie di luoghi che ogni anno vengono frequentati da turisti da ogni parte d’Italia, ma non solo. Vi è Gallipoli, ad esempio, o anche Porto Cesareo che sono due delle mete estive più gettonate: qui vi è il mix ideale per chi cerca una vacanza all’insegna delle spiagge ampie e dorate con mare cristallino e divertimento serale con locali di ogni genere. Senza dimenticare la bellissima città di Taranto, una delle principali colonie della Magna Grecia. Racchiude una serie di punti storici imperdibili e preziosissimi: basti pensare che al di sotto delle strade cittadine sono ancora conservate le necropoli e le cripte di un tempo.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.