Perché camminare fa bene alla propria salute?

Pubblicato da Carlo Albertini il

Gli esperti sono tutti concordi nel dire che camminare è un’attività utile per mantenersi in forma. Ma in inverno quando il tempo è brutto e non si ha voglia o tempo di andare in palestra?

Gli esperti consigliano sempre di camminare per rimanere in forma. Ma se si vive in zone non molto servite con le palestre lontane da raggiungere e il tempo sempre limitato per i mille impegni quotidiani? E in inverno, dove la voglia di uscire al freddo proprio non c’è?

Niente panico! Esistono molti metodi per camminare e mantenersi in forma senza uscire di casa. Vediamo insieme alcuni consigli pratici:

Marcia sul posto

Si tratta di un semplice esercizio che ti permette di aiutarti a raggiungere in modo semplice i tuoi obiettivi quotidiani. Tutto ciò che ti occorre in questo caso è un po’ di spazio libero, non importa se in camera o in sala, basta solo che tu possa muoverti liberamente. Quando hai individuato il posto giusto non devi fare altro che iniziare a marciare su un punto.

Cammina in una stanza

Si tratta per certi versi di un esercizio molto simile al precedente, solo che stavolta bisogna muoversi da un punto all’altro della casa. Un corridoio, una stanza abbastanza ampia, va bene tutto. Puoi muoverti avanti e indietro o in modo casuale, nulla è vietato. L’unica cosa alla quale devi prestare attenzione e di restare in posizione eretta per tutto il tempo in cui cammini.

Massimizzare gli esercizi in casa

Il motivo principale per il quale molti di noi non vanno in palestra è perché lo trovano noioso, oppure perché la palestra è lontana da raggiungere e quindi si perde troppo tempo sempre difficile da trovare per via dei molti impegni quotidiani tra figli, lavoro e casa.

In questi casi le soluzioni sono quindi due, o procurarsi un tapis-roulant, sempre se si ha il posto dove metterlo e creare una mini palestra in casa, oppure seguire i consigli e gli esercizi appena descritti.

Se non si vuole cadere anche qui nella monotonia e abbandonare dopo pochi giorni è possibile trasformare questa attività in un momento di vero e proprio divertimento, come?

Semplice! Metti della musica che ti piace e cammina a ritmo, camminando più o meno velocemente, oppure mettiti davanti alla Tv o al PC e canta la tua canzone preferita. Questo ti farà passare più in fretta il tempo e in men che non si dica avrai fatto la tua passeggiata quotidiana.

Vuoi rilassarti e svuotare la mente? Metti della musica di sottofondo adatta. Procurati musica da camera o sottofondi con i suoni della natura, il fruscio del mare o il rumore del bosco e inizia a marciare sul posto oppure a camminare per la stanza. Se decidi di marciare sul posto puoi anche chiudere gli occhi e immaginare di essere realmente in un bosco o in riva al mare. In questo modo non solo ti manterrai in forma, ma rilasserai anche la mente.

Come vedi non è necessario uscire o recarsi in palestra per camminare un pochino. Certo nelle stagioni in cui il meteo permette se puoi recarti in un bel parco è meglio, ma quando non si può mantieniti comunque in forma in casa, arriverai a primavera molto più in salute e scattante, e magari riuscirai anche a perdere quei chiletti di troppo che da tempo ti assillano.

Allora cosa aspetti a provare? Se poi hai delle amiche vicine perché non organizzare a turno e ritrovarsi tutte insieme per una sana camminata in casa? Sarà molto più divertente.

Categorie: Benessere

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.